Soji Shimada: The Running Dead – trad. Ho-Ling Wong & John Pugmire – E.Q.M.M. November/December 2017

Lo scorso numero di Novembre/Dicembre 2017 dell’Ellery Queen Mystery Magazine, ha visto il ritorno assieme ad altri autori, di Soji Shimada, il grande scrittore giapponese, autore di alcuni dei più grandi racconti contemporanei con delitti impossibili e del mirabolante romanzo “The Tokyo Zodiac Murders” recentemente tradotto e pubblicato in Italia da Giunti. Il racconto di Shimada, pur presentato alla fine … Continua a leggere

Ngaio Marsh : Scaglie di giustizia (Scales of Justice, 1955) – trad. Pietro Ferrari – I Classici del G.M. N°735 del 1995

Nella mia attività di critico a tempo perso e di blogger ho conosciuto parecchia gente: alcuni sono diventati amici, altri li ho persi strada facendo. Di questi, qualcuno l‘ho ritrovato ogni tanto, per es. Bernardo Cicchetti, Luca Conti, Giuseppina La Ciura; altri li ho irrimediabilmente persi. Però siccome il mondo è fatto a scale, se ne ho persi taluni, talaltri … Continua a leggere

Anthony Berkeley : Delitto a porte chiuse (The Layton Court Mystery, 1925) – trad. Mauro Boncompagni – I Classici del G.M. N° 950 del 2003 (pubblicato con stesso traduttore da Polillo, ne I Bassotti, nel 2012, con il titolo “Uno sparo in biblioteca”)

L’ingresso trionfale di Anthony Berkeley sulla scena internazionale: questo è The Layton Court Mystery, un romanzo del 1926, in cui fa la propria comparsa quello che sarà uno dei più famosi detective della carta di tutti i tempi: Roger Sheringham. Quando Berkeley lo creò, sicuramente guardò a Conan Doyle, il prototipo base, l’archetipo vorrei dire: Sheringham ha il tipico abbigliamento … Continua a leggere

Paul Halter : Il grido della sirena (Le Cri de la sirène, 1998) – trad. Angelo Petrella – Il Giallo Mondadori N° 3161 del Novembre 2017

Un romanzo di Halter mancava da parecchio tempo in Italia: l’ultimo suo romanzo pubblicato fu Il Demone di Dartmoor, tre anni fa. Un’assenza incredibilmente lunga a fronte dei tanti aficionados italiani e della periodicità di uscita invece di altri romanzieri con meno credenziali. A fronte anche del fatto che in altri tempi i romanzi di Paul uscivano con ben altra … Continua a leggere

Clifford Orr : La casa sulla scogliera (The Wailing Rock Murders, 1932) – trad. Dario Pratesi – I Bassotti, Polillo, 2017

Ricordo di averne parlato con Mauro Boncompagni forse due tre anni fa. In precedenza ne avevo accennato sul Blog Mondadori, ai tempi di Altieri: sto parlando del romanzo di Clifford Orr, The Rock Wailing Murders. Il romanzo fa parte di una nutrita schiera che Roland Lacourbe stilò a margine del suo Meeting del 2007. L’elenco è in rete, per opera … Continua a leggere

Paul Halter: L’omicidio di Atlantide (Le Géant de Pierre, 1998) – trad. Igor Longo – I Classici del Giallo Mondadori, N° 1087 del 2005

Le Géant de Pierre (L’omicidio di Atlantide), quando fu pubblicato, determinò un piccolo giallo. Diciamo un giallo in famiglia. Allora ero molto da vicino a Igor Longo, che in quel tempo era uno dei consulenti editoriali Mondadori più seguiti. Mi ricordo che Igor era rimasto contrariato dal fatto che il romanzo fosse uscito in autunno, mentre lui aveva caldeggiato che … Continua a leggere

Charles Daly King : L’episodio del chiodo e del requiem (The Episode of the Nail and the Requiem, 1935) – trad. Dario Pratesi – in “I delitti della camera chiusa”, I Bassotti, Polillo, 2007

Circa un anno fa ancora girava ancora la voce, di cui aveva dato per la prima volta notizia lo stesso Boncompagni sul Blog del Giallo Mondadori, che si sarebbero potuti pubblicare tutti i racconti di Mr. Tarrant di C.Daly King, in uno Speciale apposito. In passato, anni fa, si era fatto per Lovesey, per Carr, per Queen, nei Supergialli; così … Continua a leggere

Ricordando Tecla Dozio e La Libreria Sherlockiana di Milano

Qualche giorno fa ho saputo che è mancata nel febbraio dell’anno scorso Tecla Dozio. L’avevo conosciuta nel 1990, quando mi ero recato per la prima volta presso la sua libreria, La Libreria del Giallo, in Piazza San Nazaro in Brolo, una traversa di Corso di Porta Romana, a Milano. Era una bella sede, la ricordo bene: locali spaziosi, ariosi, ben … Continua a leggere

Rex Stout : La scatola rossa (The Red Box, 1937) – trad.Nicoletta Lamberti – I Classici del G.M. n.573 del 1989

The Red Box, “La scatola rossa”, è il quarto romanzo di Rex Stout. Risale al 1937, l’epoca d’oro dei romanzi con Nero Wolfe. E’ un classico whodunnit, con una spiccata propensione tuttavia al giallo psicologico. Lleweyn Frost, giovane commediografo, affida a Nero Wolfe il mandato per scoprire chi abbia ucciso una settimana prima, presso l’atelier del noto stilista Boyden McNair, … Continua a leggere