MORTO GIUSEPPE LIPPI

Estremamente costernato, rendo omaggio alla memoria di Giuseppe Lippi, uomo di grtande cultura, buono, ironico. Un gran signore.

Il più grande curatore di Urania, vera autorità nel campo della letteratura fantastica e fantascientifica in Italia, ma altrimenti estremamente colto in quella poliziesca, è venuto a mancare oggi, 15 dicembre 2018, a Pavia dove era ricoverato. Aveva raccontato giorni fa di essere stato ricoveraro per una broncopolmonite. Diceva che stava meglio. Due tre giorni fa aveva postato su Facebook la foto di un piatto di fagioli, e ne era derivata una sequela di post tutti divertenti, tra cui il suo, a cui non mi ero sottratto.

La sua scomparsa mi ha gelato.

Ho saputo la notizia poco fa sulla pagina di Giulio Leoni, dopo che me l’aveva anticipato Giuseppina La Ciura.

Giorni fa gli avevo detto che avrebbe superato tutto. Parlavamo perchè sapeva che mia madre è venuta a mancare per i postumi di una broncopolmonite, quattro mesi fa. Ma io gli avevo detto che sarebbe stato diverso per lui, perchè aveva 30 anni in meno. E a Natale sarebbe stato tra noi, come l’anno scorso, a far vedere i regali ricevuti.

Da quest’anno Babbo Natale non porterà più regali a Lippi.

Sarà lui il nostro Babbo Natale, che ci guarderà dal cielo e ci proteggerà.

Scusate ma sto piangendo.

Ci conoscevamo e ci parlavamo via Messenger. L’anno scorso quando avevo riallacciato i rapporti con Igor Longo, lui non sapeva nulla di quello che gli era capitato. Io gli ho detto quello che mi aveva detto Igor, e lui è andato a parlare con Magagnoli per vedere se fosse stato possibile fare qualcosa per Igor, dato che erano amici. 



Pietro De Palma

MORTO GIUSEPPE LIPPIultima modifica: 2018-12-15T13:54:40+01:00da lo11210scriba
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento